Vi trovate qui: Home  >  Varie  >  News List  > Primavera al sapor di vino
17.05.2022

Il passito dei passito

Indovinello: di quale vino stiamo parlando?

Essiccato all'aria, incredibilmente dolce e meravigliosamente dorato: nessuno può resistere a questo vino.

Il “passito dei passiti”, o semplicemente “passito”, come lo chiamano i trentini, è un vino che strega per il suo bel colore dorato.

Avete indovinato qual è? Ma certo: stiamo parlando del Vino Santo, il più famoso vino dolce della nostra terra!

Durante la vostra vacanza in Trentino a 4 stelle, dovete assolutamente provare un calice. O anche più di uno, chissà! Per la sua produzione, viene utilizzata esclusivamente uva matura proveniente dall’antico vitignoNosiola. Dopo la raccolta alla fine di ottobre, gli acini vengono lasciati a essiccare su stuoie, le “arèle”, fino a primavera inoltrata.

Sapete, inoltre, da dove il vino ha preso il suo nome? Ebbene, la tradizione vuole che i viticoltori pigino l'uva durante la Settimana Santa. Da qui, il resto è storia!

Venite a inebriarvi di questo vino prezioso e squisitamente dolce. Vi aspettiamo per una serata di degustazione nella nostra cantina, nel nostro hotel con spa in Val di Sole!

Richiesta
non vincolante